LA LUCE E LE SUE OMBRE


Pagazzi don Giovanni Cesare

Il commento al Vangelo domenicale, disponibile da ogni sabato precedente,
a cura di Don Cesare Pagazzi, presbitero della Diocesi di Lodi

Visualizza l’archivio

 

19 novembre 2017 – XXXIII Domenica del T.O. (Anno A): “Un Dio incoraggiante”

Un Dio incoraggiante

Tra le esperienze più significative della vita, tra quelle più degne di gratitudine, stanno certamente tutte le parole e i gesti d’incoraggiamento che abbiamo ricevuto. Se i nostri genitori non ci avessero incoraggiato col tono della voce, le espressioni del viso e delle mani, non avremmo mai imparato a camminare, a parlare… Così pure se non avessimo ricevuto l’esigente sostegno di maestri e maestre non avremmo mai appreso a scrivere. Se non senti l’incoraggiamento dei compagni di squadra e dell’allenatore, facilmente sbaglierai il rigore. Incoraggiare qualcuno significa credere nelle sue potenzialità, cercando di accendere in lui la fiducia in sé e nel mondo, senza la quale è impossibile ogni azione. Incoraggiare non significa né illudere né idolatrare, ma favorire la speranza nella riuscita, magari irraggiungibile senza fatiche, difficoltà e forse qualche temporanea sconfitta. Chi è stato idolatrato o illuso, oppure, al contrario, inibito e scoraggiato faticherà molto più del dovuto, perdendo il gusto di agire e il presagio dell’esito felice.

Quanto compie l’uomo ricco di cui parla il Vangelo, è un gesto d’incoraggiamento. Fidandosi dei propri amministratori, affida a ciascuno dei tre un’ingente somma di denaro. Nella parabola, quel ricco è Dio, presentato innanzitutto come colui che, fiducioso, incoraggia, infondendo la spinta ad agire. I primi due servi colgono al volo il sentimento del padrone: “Se ci ha affidato tutto questo denaro, significa che ci ritiene capaci negli affari”. Hanno ragione! Sostenuti dall’incoraggiamento, trafficano e guadagnano. Il terzo, invece, sospettando di sé, dubita anche del padrone: “Essendo io un incapace, è impossibile che si fidi di me. Se mi ha dato denaro, è per vedermi fallire e trovare una scusa per licenziarmi!”. Questo sguardo malevolo offende il padrone che reagisce con durezza.

Essere figli e figlie di un Dio così, vivere a sua immagine e somiglianza, comporta avere uno stile incoraggiante verso le persone e le situazioni che incontriamo (anche coi colleghi e coi vicini di casa). Incoraggiare è sinonimo di sperare. Chi ne è incapace è debole in speranza, o addirittura disperato.

Essere figli e figlie di un Dio così significa anche rendersi disponibili all’incoraggiamento altrui. Capita di essere sordi al fiducioso sostegno degli altri per motivare la nostra pigrizia e indolenza.

In un passo della Lettera agli Ebrei (Eb 12,1-2), i santi in cielo sono immaginati come una avvolgente tifoseria da stadio. Essi intendono incoraggiarci durante la lunga, difficile corsa che ci sta davanti. Quindi prepariamoci tutti alla linea di partenza.

Don Cesare Pagazzi

 


ARCHIVIO

12 novembre 2017 – XXXII Domenica del T.O. (Anno A)::“Il mio orologio e i tempi altrui”
5 novembre 2017 – XXXI Domenica del T.O. (Anno A): “Legano fardelli pesanti e difficili da portare e li pongono sulle spalle della gente”
29 ottobre 2017 – XXX Domenica del T.O. (Anno A):“Il buon medico cura in modo diversificato”
22 ottobre 2017 – XXIX Domenica del T.O. (Anno A):
“Inginocchiarsi per acquisire altezza”
15 ottobre 2017 – XXVIII Domenica del T.O. (Anno A):
“Perché le buone notizie disturbano ?”
8 ottobre 2017 – XXVII Domenica del T.O. (Anno A):
“La vigna e il vino della gioia”
1 ottobre 2017 – XXVI Domenica del T.O. (Anno A): “La gioia di essere santi”
24 settembre 2017 – XXV Domenica del T.O. (Anno A): 
Lavori urgenti e salari abbondanti
17 settembre 2017 – XXIV Domenica del T.O. (Anno A): 
“La medicina fraterna”
10 settembre 2017 – XXIII Domenica del T.O. (Anno A):
“Come in terra così in cielo”
3 settembre 2017 – XXII Domenica del T.O. (Anno A): Il guadagno della fede”
27 agosto 2017 – XXI Domenica del T.O. (Anno A): Risposte, domande e problemi”
20 agosto 2017 – XX Domenica del T.O. (Anno A): “Guarire con un colpo di fede”
13 agosto 2017 – XIX Domenica del T.O. (Anno A): “Il vento contrario e la fede”
6 agosto 2017 – Trasfigurazione del Signore (Anno A): “Cadere davanti a Dio”
30 luglio 2017 – XVII Domenica del T.O. (Anno A): “Il gioielliere”
23 luglio 2017 – XVI Domenica del T.O. (Anno A): Le difficili scelte dell’agricoltore”
16 luglio 2017 – XV Domenica del T.O. (Anno A): “La fatica sprecata e la speranza”
09 luglio 2017 – XIV Domenica del T.O. (Anno A): “Prima condizione per riposarsi: lavorare bene”
02 luglio 2017 – XIII Domenica del T.O. (Anno A): “Trattenere il fiato”
25 giugno 2017 – XII Domenica del T.O. (Anno A):Il morso della paura”
18 giugno 2017 – Domenica del Corpus Domini (Anno A): “Il senso della presenza
11 giugno 2017 – Domenica della Ssma Trinità (Anno A): Amare è stimare”


4 giugno 2017 – Domenica di Pentecoste (Anno A): “Respirare a pieni polmoni”
28 maggio 2017 – Domenica dell’Ascensione del Signore (Anno A): Solo il potente è misericordioso”
21 maggio 2017 – VI Domenica di Pasqua (Anno A): “Amore e norme”
14 maggio 2017 – V Domenica di Pasqua (Anno A): “Posto unico”
07 maggio 2017 – IV Domenica di Pasqua (Anno A): “Le parole e la voce”
30 aprile 2017 – III Domenica di Pasqua (Anno A): Emmaus o Gerusalemme?”
16 aprile 2017 – Pasqua di Risurrezione (Anno A): “L’eleganza del Vincitore”
23 aprile 2017 – II Domenica di Pasqua (Anno A): La fede? Questione di tatto!


09 aprile 2017 – Domenica delle Palme (Anno A): “Chi è stato?”
02 aprile 2017 – V Domenica di Quaresima (Anno A): “Il morto uscì”
26 marzo 2017 – IV Domenica di Quaresima (Anno A): “La luce che viene dalla terra”
19 marzo 2017 – III Domenica di Quaresima (Anno A): “Ospitalità che cura”
12 marzo 2017 – II Domenica di Quaresima (Anno A): “Attimi trasfiguranti”
05 marzo 2017 – I Domenica di Quaresima (Anno A): “Il duello”


26 febbraio 2017 – VIII Domenica del T.O. (Anno A): La speranza ha occhi aperti”
19 febbraio 2017 – VII Domenica del T.O. (Anno A): Il nemico e il possibile misterioso mandante”
12 febbraio 2017 – VI Domenica del T.O. (Anno A)“Le regole del gioco e il guastafeste
05 febbraio 2017 – V Domenica del T.O. (Anno A)“La luce e le sue ombre
22 gennaio 2017 – III Domenica del T.O. (Anno A)“Cosa mi tocca? Tocca a me
29 gennaio 2017 – IV Domenica del T.O. (Anno A)“Il fiuto per il più forte
15 gennaio 2017  II Domenica del T.O. (Anno A)“Al sicuro o in trappola?


08 gennaio 2017  Battesimo di Gesù (Anno A)“L’innocenza e la sua delicatezza
01 gennaio 2017 – Maria Ssma Madre di Dio“I pastori, Maria e la solitudine
25 dicembre 2016  S. Natale (Anno A)“La strana lingua del Bambino


18 dicembre 2016  IV Domenica di Avvento (Anno A)“Gesù: il dono di una conquista
11 dicembre 2016  III Domenica di Avvento (Anno A)“Volere, dovere, potere
04 dicembre 2016  II Domenica di Avvento (Anno A)“L’ira e il fuoco: ciò che scalda scotta”
27 novembre 2016  I Domenica di Avvento (Anno A)“L’anestesia e il Ladro