Turchia

  (10 giorni)

 

  • 1° Giorno: LODI – ISTANBUL.

Ritrovo e partenza per l’aeroporto di Milano Malpensa. Arrivo a Istanbul. Proseguimento per Smirne con volo interno. Trasferimento in albergo. Sistemazione: cena e pernottamento.

  • 2° Giorno: SMIRNE – EFESO – PAMUKKALE.

Colazione. Partenza per Efeso: visita ai monumenti dell’antica città romana alla cui comunità cristiana S. Paolo si indirizzò con toni vivaci: biblioteca di Celso, il teatro, il tempio di Adriano, la basilica dell’omonimo Concilio che proclamò la divina maternità di Maria. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio salita alla collina degli Usignoli, dove si trova il santuario della “Casa della Madonna’’. Sosta alla basilica di San Giovanni e proseguimento per Pamukkale. Sistemazione in albergo: cena e pernottamento.

  • 3° Giorno: PAMUKKALE – KONYA.

Colazione e visita dell’antica città di Hierapolis (con i resti della chiesa che ricorda il martirio di San Filippo) e delle vasche e cascate calcaree. Visita di Antiochia di Pisidia. Partenza per Konya con sosta per il pranzo sul lago ad Egridir. Arrivo e sistemazione in albergo: cena e pernottamento.

  • 4° Giorno: KONYA – URGUP.

Colazione. Visita del mausoleo di Mevlana, fondatore dei Dervisci danzanti, delle scuole di teologia risalenti al 1215, del museo delle maioliche. Pranzo. Nel pomeriggio partenza per la Valle di Jhlara dove si visitano alcune delle più importanti chiese rupestri: le chiese dell’Albero, del Serpente e dei Giacinti. Arrivo a Urgup. Sistemazione in albergo: cena e pernottamento.

  • 5° Giorno: CAPPADOCIA.

Pensione completa. Giornata dedicata alla visita di questa regione posta sull’altopiano Anatolico, uno dei luoghi più affascinanti che il Paese offre: paesaggio lunare, abitazioni troglodite, chiese rupestri ricche di affreschi bizantini. Visita alla valle di Göreme con il suo museo all’aperto, sosta a Zelve e Uchisar, e alla città sotterranea di Kaymakli.

  • 6° Giorno: URGUP – TARSO – ANTIOCHIA.

Colazione. Partenza per Tarso, città natale di Paolo della cui casa rimane un pozzo romano: visita e pranzo in ristorante nei pressi delle cascate del fiume Cidno. Arrivo in serata a Antiochia. Sistemazione in albergo: cena e pernottamento.

  • 7° Giorno: ANTIOCHIA – DAFNE – ISTANBUL.

Colazione. Visita del museo dell’Hatay. Si raggiunge la chiesa crociata detta di S. Pietro, dove si riunivano i primi cristiani attorno a Paolo, Barnaba, Luca e Pietro. Visita alla città vecchia e pranzo a Dafne. Partenza per l’aeroporto di Adana e in aereo arrivo a Istanbul. Sistemazione in albergo: cena e pernottamento.

  • 8° Giorno: ISTANBUL.Pensione completa.

Visita della città posta in posizione dominante sul Corno d’Oro ed il Bosforo. Si visita: Santa Sofia, l’ippodromo, la cisterna sotterranea, la moschea blu, la moschea di Solimano, la chiesa di S. Salvatore in Chora, il gran bazar.

  • 9° Giorno: ISTANBUL.

Pensione completa. Al mattino visita del palazzo di Topkapi che fu residenza dei sultani Ottomani. Nel pomeriggio minicrociera sul Bosforo.

  • 10° Giorno: ISTANBUL – LODI.

Colazione. Al mattino conclusione della visita della città. Pranzo. Nel pomeriggio trasferimento all’aeroporto per il rientro in Italia.