I Viaggi Culturali

“Il mondo è un libro e quelli che non viaggiano ne leggono solo una pagina”: così si esprimeva sant’Agostino d’Ippona, filosofo e teologo, vescovo e santo vissuto nel IV secolo dopo cristo sulle rive africane del mar mediterraneo.

Mossi dalla convinzione che viaggiare consente di aprire il proprio orizzonte di vita e consapevoli del valore del viaggio l’ufficio pellegrinaggi propone una serie di itinerari volti a favorire l’incontro con mondi e culture diverse dalle nostre, per imparare a con-vivere nella differenza.

Tali itinerari di carattere culturale si affiancano ai pellegrinaggi tradizionali con l’intento di allargare i propri orizzonti per incontrare culture e popoli diversi che, come ciascuno di noi, cercano ogni giorno di dare senso alla propria vita.

I viaggi culturali vogliono essere un tentativo di fare del viaggiare non semplicemente un momento di divertimento e di distensione, ma anche un’occasione per riflettere, per interrogarsi e trovare nelle altre culture e nelle altre persone un arricchimento unico per la propria vita.