Don Giovanni Versetti è nell’abbraccio di Dio

Don Giovanni Versetti è nell’abbraccio di Dio da venerdì 12 maggio. Da tutti ricordato come il Parroco di Somaglia dal 1991 al 2006, fino al sopravvenire di un ictus che ha bloccato la sua azione, ma non ha spento la sua donazione pastorale di presbitero della Chiesa lodigiana.
Ritiratosi dall’attività parrocchiale è stato accolto per dodici anni nella famiglia di Franco Muti, che con la moglie Elena lo hanno accudito nella propria casa e aiutato con cristiana dedizione.

Ed è proprio presso la loro abitazione (via Giotto 1) che è stata allestita la camera ardente, fino a lunedì 15 maggio quando, in mattinata, il feretro sarà portato nella Chiesa parrocchiale di Somaglia, dove alle ore 15.00 saranno celebrati i funerali presieduti dal Vescovo di Lodi S. E. R. Monsignor Maurizio Malvestiti e concelebrati dall’attuale parroco di Somaglia, don Alfredo Sangalli, insieme a numerosi sacerdoti amici.

Vai a Omelia delle esequie