Lutto don Carlo Patti

E’ triste dover comunicare che è morto don Carlo Patti, parroco di Borghetto Lodigiano e Casoni dal luglio del 2019 e coordinatore diocesano dei “Gruppi di Preghiera di S. Padre Pio”, aveva 67 anni.

Era ricoverato all’Ospedale San Raffaele di Milano, ma non ha fisicamente reagito alle cure che gli sono state prestate.

“Monsignor Vescovo e tutti i presbiteri lodigiani affidano don Carlo alla misericordia del Signore, offrendo l’Eucaristia in suo suffragio, senza fedeli, in attesa di poter celebrare pubblicamente la Messa esequiale, attualmente impedita».

Nato il 13 aprile del 1953 a Boffalora d’Adda, è stato ordinato il 18 giugno del 1988. Da quel giorno molti sono stati gli incarichi ecclesiali ricoperti, tra i quali:

Parroco di S.Maria in Prato (set.2016-lug.2019)
Parroco di Salerano sul Lambro (set.2012-lug.2019)
Parroco di Casaletto Lodigiano (set.2012-lug.2019)
Assistente ecclesiastico A.Ge.S.C. (feb. 2006-dic.2013)
Rettore Collegio Vescovile (ott. 2006-ago.2012)
Cappellano “Figlie dell’Oratorio” (lug.2005-set.2012)
Superiore della “Casa del S.Cuore” in Lodi (lug.2005-ago.2010)
Coll. Past. Mairano e Gugnano (set.2002-set-2012)
Preside Liceo Scientifico “San Carlo” (ago.2002-set.2012)
Direttore Scuola Elementare “Collegio Scaglioni” (lug. 2002-set.2012)
Presidente Fondazione Scuole Diocesane (giu.2001-set.2012)
Amm. Parr. S. Maria Addolorata in Lodi (dic.1996-gen 1997)
Consulente ecclesiastico U.C.I.I.M. (dic.1994-set.1996)
Preside e Docente Scuola Media diocesana “P.Andreoli” (ago.1988-set.2012)
Coll. Past. S.Maria Addolorata in Lodi (ago.1988-ago.2002)