Scheda di lavoro per i nuovi Consigli Parrocchiali

La scheda, a cura di un gruppo di lavoro del Consiglio Pastorale Diocesano, viene proposta come traccia per i Consigli Pastorali Parrocchiali (CPP), all’inizio del nuovo quinquennio di servizio, con la ripresa degli assi portanti del Sussidio e del Direttorio diocesano, in dialogo con la Evangelii gaudium, secondo l’invito di Papa Francesco nel discorso al Convegno Ecclesiale Nazionale di Firenze del 2015 (“permettetemi di lasciarvi un’indicazione per i prossimi anni: in ogni comunità, in ogni parrocchia […] cercate di avviare, in modo sinodale, un approfondimento della Evangelii gaudium, per trarre da essa criteri pratici e per attuare le sue disposizioni”).

Si suggeriscono tre punti principali per la riflessione e la verifica su:

  • senso di appartenenza e partecipazione ecclesiale dei consiglieri;
  • metodo di lavoro dei consigli parrocchiali;
  • elaborazione del “progetto parrocchiale”.

Vengono offerti alcuni riferimenti (che già possono costituire contenuti per la riflessione) e suggerite alcune domande che, in maniera esemplificativa, possono stimolare i CPP a operare in concreto un lavoro di condivisione e di progettazione. Non si tratta di un questionario da ritornare alla diocesi, ma di uno strumento a servizio del CPP, da utilizzare in toto o in parte.

Lo scopo della scheda è pratico, e per questo il testo è essenziale: ogni utile approfondimento, con il rimando ai documenti indicati e ad altri pertinenti, può essere elaborato in loco.

La Presidenza del Consiglio Pastorale Diocesano è a disposizione per ulteriore supporto e per recepire eventuali contributi.

Documenti disponibili: