Sussidio per Pellegrinaggi nel centenario della nascita di San Bassiano

E’ disponibile il Sussidio per i Pellegrinaggi Parrocchiali nel centenario della nascita di San Bassiano (319 – 2019).

>> Cliccare qui per scaricarlo in versione PDF

 

San Bassiano, patrono principale della città e della diocesi di Lodi, fu posto a capo della chiesa laudense, di cui è ritenuto il primo vescovo, dal 374 al 409. Nel concilio di Aquileia del 381 condannò con fermezza l’eresia ariana e a Milano nel 393 sottoscrisse la lettera sinodica contro l’errore di Gioviniano. Fuori le mura della sua città costruì la basilica dei dodici Apostoli, poi destinata al suo culto. Legato ad Ambrogio di Milano da profonda amicizia gli fu vicino nell’ultima malattia e fu confidente di una visione che Ambrogio ebbe qualche giorno prima di morire. Dopo trentacinque anni di episcopato morì all’età di novant’anni. Le sue reliquie sono custodite nella cripta della basilica cattedrale di Lodi.
San Bassiano è per la diocesi di Lodi il padre della fede e il fondatore della “chiesa”, che egli difese dall’eresia ariana ed inserì nel tronco vitale dell’insegnamento apostolico.