Catalogo OA Beni Mobili

Per il cortese tramite dei Vicari, con la collaborazione dell’Ufficio Diocesano per l’Arte Sacra e i Beni Culturali, il Vescovo ha consegnato ai parroci il catalogo OA (Opera e Oggetto d’Arte) dei beni mobili della Diocesi di Lodi già avviato nel lontano 2004 con un progetto di inventariazione durato diversi anni come collaborazione tra l’ufficio Beni Culturali della diocesi e la società PMP del Centro Comunicazioni Sociali della Diocesi di Lodi e che si è avvalso del supporto di nutrito gruppo di collaboratori e il sostegno economico di CEI, Diocesi e alcune realtà imprenditoriali locali.

 

Ecco il testo della lettera di SE (formato .PDF)

Il sistema presenta al Parroco direttamente l’intero inventario dei beni mobili presenti nelle chiese e negli edifici pertinenti territorialmente alla propria parrocchia. A ogni parroco è affidato il compito di avviarne la verifica puntuale e l’aggiornamento, ove necessario, affinché anche attraverso tale strumento l’immane patrimonio storico e artistico della comunità cristiana possa essere adeguatamente conservato e reso fruibile.

 

A servizio del parroco si allega il vademecum di consegna (formato .PDF)

In questo senso l’Ufficio Diocesano per l’Arte Sacra e i Beni Culturali è a disposizione per ogni consulenza contattando don Flaminio Fonte.