Lutto S.E. Mons. Bassano Staffieri

Carissimi,
ci ha raggiunto oggi la mesta notizia della morte di S.E. Mons. Bassano Staffieri, nostro condiocesano, Vescovo emerito di La Spezia – Sarzana – Brugnato dopo essere stato Vescovo di Carpi.

Sappiamo quanto fosse profondo e vivo il legame del compianto Vescovo Bassano con la nostra diocesi e l’intero territorio. Già presbitero della Chiesa laudense, nella quale aveva avuto incarichi di alta responsabilità, onorati sempre con piena dedizione, fino ad essere primo collaboratore del Vescovo come Vicario Generale, Mons. Staffieri era stato poi inviato a servizio della Conferenza Episcopale Italiana come Sottosegretario, per essere quindi chiamato al ministero episcopale nel 1989.

Ognuno di noi custodisce nel cuore la memoria, grata e commossa, del bene ricevuto dal Vescovo Bassano, uomo di Dio, dotato di grande bontà e afflato pastorale. Ricordiamo la sua presenza costante, sempre tanto gradita, nella nostra Cattedrale per la festa patronale di San Bassiano, fino al gennaio scorso. Negli ultimi tempi la malattia aveva fatto presagire una prognosi sfavorevole, e Mons. Staffieri con molta dignità e compostezza si è avviato all’incontro definitivo con il Signore. Lo avevo incontrato recentemente, prima a giugno e poi ancora pochi giorni fa quando si era aggravato: assai debilitato, ma lucido, aveva contraccambiato la preghiera per lui benedicendo tutta la nostra Diocesi.

Con i Vescovi emeriti Giacomo e Giuseppe e con i Vescovi Paolo, Rino ed Egidio, insieme a voi tutti, sacerdoti, religiosi e fedeli, partecipo con profondo cordoglio al lutto dei parenti e delle diocesi di La Spezia – Sarzana – Brugnato e di Carpi. Affidiamo all’abbraccio della misericordia del Padre il Vescovo Bassano, affinché riceva la ricompensa promessa ai servi buoni e fedeli del Vangelo.

+ Maurizio
Vescovo

>> Lettera in versione PDF