Nuove disposizioni del Vescovo

Domenica 23 febbraio 2020

Il vescovo di Lodi, monsignor Maurizio Malvestiti, ha comunicato le novità inerenti le celebrazioni religiose. La comunicazione ha valenza su tutta l’area della Diocesi di Lodi (e dunque non solo per i 10 Comuni della Bassa sottoposti a “isolamento”).

Cari sacerdoti, in relazione all’evolversi della diffusione epidemica, la Regione Lombardia d’intesa col Ministro della Salute ha disposto ulteriori restrizioni.

Ho conferito con il Prefetto di Lodi, il quale mi ha informato circa l’ordinanza che “sospende le manifestazioni e iniziative di ogni natura, di eventi e di ogni forma di riunione in luogo pubblico o privato, anche di carattere culturale, ludico sportivo e religioso, come dei servizi educativi”.

Dispongo pertanto che si aderisca a quanto sopra emanato fin dalle celebrazioni vespertine della Santa Messa. La grave difficoltà impone a tutti pazienza e buon animo.

Sia raccomandata la preghiera personale e in famiglia, specie il santo Rosario, come ho già in precedenza chiesto a tutti.

Rinnovo la mia vicinanza, con la benedizione del Signore.

+ Maurizio Malvestiti
Vescovo