Serata dedicata a Lavoro, Università e Ambiente

Una serata memorabile, quella vissuta venerdì 7 settembre 2018 all’azienda agricola ‘S. Ignazio’ di Secugnago (LO), nei cui spazi all’aperto è stata celebrata la S. Messa presieduta da Mons. Maurizio Malvestiti, Vescovo di Lodi, che ha invitato alla partecipazione tutte le rappresentanze istituzionali, economiche ed associative lodigiane: alla presenza di oltre 600 persone, tra cui molte Autorità, una riflessione vitale per il Lodigiano sui temi del lavoro, dell’università e della cura dell’ambiente.

Si è trattato dell’abbinamento di due appuntamenti in un’unica serata, in quanto la Celebrazione Eucaristica presieduta dal Vescovo ha unito per la prima volta i momenti tradizionalmente dedicati l’uno al Mondo del Lavoro (Festa di San Giuseppe lavoratore, 1 maggio) e l’altro alla Giornata nazionale per la custodia del creato (1 settembre).

La S. Messa celebrata negli spazi dell’azienda agricola di proprietà della famiglia Barbaglio ha rappresentato un momento di incontro per tutti.

L’abbinamento dei temi non è infatti casuale. Le riflessioni maturate dalla progressiva acquisizione dell’Enciclica ‘Laudato si’ di Papa Francesco, unite alla sensibilità che la chiesa laudense esprime nell’attenzione ai più deboli, ha spinto Mons. Malvestiti ad una scelta innovativa, maturata anche alla luce della recente visita pastorale. Molte le realtà economiche e produttive incontrate, in ascolto delle persone che col proprio lavoro contribuiscono alla costruzione del bene per sé, le famiglie e la comunità locale nel complesso. L’agricoltura riveste in tale prospettiva un valore particolare in un territorio che verrà interessato a breve dall’avvio a Lodi dei corsi della Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università Statale di Milano. Non sfugge l’investimento decisivo in termini culturali, sociali ed economici che il Lodigiano ha compiuto con questa scelta. L’Università statale di Milano era presente alla Celebrazione con la propria rappresentanza, a testimoniare la fattiva collaborazione con la Diocesi e il territorio, che muove i primi passi.

Ma la S. Messa del 7 settembre ha ripreso poi nello spirito ideale l’intenzione dei Vescovi italiani di dedicare la giornata del Creato 2018 al ‘Coltivare l’alleanza con la terra’. Una sfida che riguarda non solo la Chiesa ma l’economia e la politica, chiedendo a singoli e Istituzioni di farsi carico delle fragilità ambientali manifestatesi a più riprese di fronte agli impatti dello sviluppo odierno, nella prospettiva di offrire loro una cura autentica.

Moltissimi i fedeli, nell’incantevole scenario notturno di una tra le aziende agricole più avanzate del lodigiano, nei cui spazi all’aperto al termine della S. Messa si è assistito anche ad un’esibizione di vecchi trattori.

Preziosa ed efficace, come sottolineato dalle parole di ringraziamento del Vescovo, la collaborazione organizzativa curata, oltre che dalla famiglia Barbaglio, dalla Diocesi stessa, dall’Amministrazione comunale di Secugnago e dalla Parrocchia di Secugnago.


Ringraziamento del vescovo Maurizio (file Pdf)