Ulteriori disposizioni del Vescovo

Lunedì 24 febbraio 2020

A seguito dell’ordinanza emanata dal presidente della Regione Lombardia di concerto con il Ministro della Salute, Mons. Vescovo dispone i seguenti ulteriori provvedimenti, fatta salva la sospensione delle celebrazioni religiose già annunciata:

  • le chiese rimangano aperte;
  • i funerali possono essere celebrati, a porte chiuse e con la presenza dei soli parenti stretti;
  • negli oratori (qualora, a prudente giudizio dei Parroci e in buona intesa con i Sindaci, rimanessero aperti), non si prevedano incontri, iniziative, riunioni, annullando, in ogni caso, eventi precedentemente fissati;
  • sono sospesi convegni e riunioni di formazione a livello diocesano;
  • la Curia Vescovile rimarrà aperta al pubblico.
  • Il ritiro diocesano del clero di giovedì 27 febbraio, è annullato nella forma “residenziale”, a Lodi: seguiranno tuttavia indicazioni per un possibile mantenimento in altra forma, “a domicilio”, di questo appuntamento.

Seguirà ogni utile informazione, specie sui termini delle disposizioni, per ora non prevedibili.
Sempre si incoraggiano formule di collegamento via web, specie con la celebrazione quotidiana della Messa e la recita del Rosario.