Il Tribunale Ecclesiastico diocesano

  • INCARICATI
  • Vicario Giudiziale: Dr. Don Bassiano Uggè
    Promotore di Giustizia e Difensore del vincolo: Dr. Don Sergio Bertoni
    Notai:
     Don Mario Marielli e  Dr. Luca Marcarini

Il Tribunale ecclesiastico diocesano è l’organismo attraverso cui il Vescovo assolve alle questioni che esigono l’esercizio della potestà giudiziaria, ossia l’analisi, la decisione e i provvedimenti resi necessari di fronte a questioni che esigono un processo amministrativo o giudiziale.
Il Vescovo, in quanto Giudice di prima istanza, può agire personalmente o tramite il Vicario giudiziale; inoltre, il Tribunale diocesano è composto anche da altri addetti in qualità di Difensore del Vincolo, di Promotore di giustizia e di Notaio.

Finalità

Premesso che eventuali questioni sorte tra fedeli o per la salvaguardia di alcuni diritti o doveri devono essere risolte, possibilmente, seguendo vie informali e fraterne, il Tribunale diocesano ha la finalità di:

* tutelare, promuovere, ripristinare la giustizia fra i fedeli, secondo la peculiarità dello spirito cristiano;
* accertare la verità dello stato canonico dei fedeli o la correttezza dell’esercizio di diritti/doveri di ciascun fedele;
* garantire e regolare il bene dei singoli fedeli e delle comunità cristiane.

Attività

Il Tribunale diocesano, su incarico e a nome del Vescovo, si occupa di:

* cause matrimoniali (richiesta di dispensa pontificia per lo scioglimento di matrimonio “rato e non consumato” o “in favorem fidei”, rogatorie in processi di nullità matrimoniale, procedimento di separazione canonica);
* cause di accertamento di delitti e conseguente assegnazione o dichiarazione di pene canoniche;
* procedimenti inerenti domanda di remissione dallo stato clericale;
* procedimenti di contese fra fedeli.

 

Contatti

Sede: Via Cavour, 31 – 26900 LODI
Tel: 0371.948175
E-mail: tribunale@diocesi.lodi.it