Disposizioni data la coincidenza della solennità della Natività di san Giovanni Battista con quella del Sacro Cuore di Gesù

L’Ufficio liturgico diocesano, in base alle disposizioni della Congregazione per il Culto Divino, precisa che la Guida liturgico-pastorale lombarda, vista venerdì 24 giugno la coincidenza della solennità della Natività di san Giovanni Battista con la solennità del Sacro Cuore di Gesù, va così corretta:

  • al 24 giugno tutto della solennità del Sacratissimo Cuore di Gesù;
  • la solennità della Natività di san Giovanni Battista è anticipata a giovedì 23 giugno. I Primi Vespri e la Messa vespertina della vigilia si celebrano il 22 giugno;
  • sono omessi i Secondi Vespri della solennità della Natività di san Giovanni Battista che lasciano la precedenza ai Primi Vespri della solennità del Sacratissimo Cuore di Gesù;
  • dove san Giovanni Battista è patrono della nazione o della diocesi o della città o di una comunità religiosa, la solennità della Natività di san Giovanni Battista si celebra il 24 giugno, mentre la solennità del Sacratissimo Cuore di Gesù viene celebrata il 23 giugno fino all’Ora Nona compresa.

 

La Giornata della santificazione sacerdotale si terrà giovedì 23 giugno presso la Chiesa del Sacro Cuore a Robadello, col seguente programma:

  • ore 17.30: esposizione eucaristica
  • ore 19.00: Primi Vespri della solennità del Sacro Cuore, presieduti da Mons. Vescovo
  • al termine, negli spazi attigui alla Chiesa: buffet (per ragioni organizzative, sarà gradito un cortese cenno di conferma della propria partecipazione scrivendo a vicario.generale@diocesi.lodi.it)

>> Articolo de il Cittadino del 18 giugno 2022 (File PDF)