Nomine, Provvedimenti e Informazioni – gennaio/dicembre 2019

  • In data 3 gennaio 2019, Mons. Vescovo ha ammesso:

al ministero di accolito il Sig. Dario VERSETTI, candidato al diaconato permanente

al ministero di lettore il Sig. Adriano FIGONI, candidato al diaconato permanente

  • In data 18 gennaio 2019, Mons. Vescovo ha nominato:

collaboratore pastorale nella parrocchia dei Santi Filippo, Giacomo e Gualtero, in Lodi, il Rev. Mons. Can. Domenico MOR STABILINI, che conserva anche gli altri uffici

  • In data 6 febbraio 2019, Mons. Vescovo ha nominato:

membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Barni Corrado di Roncadello, fino al compimento del quadriennio in corso, il Sig. Natale ANDENA

  • In data 28 febbraio 2019, Mons. Vescovo ha:

differito l’accettazione della rinuncia all’ufficio di parroco di San Giacomo Maggiore Apostolo, in Terranova dei Passerini, presentata ex can. 538 § 3, dal Rev. Don Giovanni DOVERA

  • In data 9 aprile 2019, Mons. Vescovo ha:

nominato amministratore parrocchiale di Santa Francesca Cabrini, in Codogno, e dell’Assunzione della Beata Vergine Maria, in Triulza di Codogno, il Rev. Mons. Can. Iginio PASSERINI, che conserva anche gli altri incarichi

  • In data 18 aprile 2019, Mons. Vescovo ha nominato:

amministratore parrocchiale di Sant’Apollinare Vescovo e Martire, in Mairano di Casaletto Lodigiano, e dei Santi Vito, Modesto e Crescenzia Martiri, in Gugnano, di Casaletto Lodigiano, il Rev. Mons. Can. Diego FURIOSI

  • In data 26 aprile 2019, Mons. Vescovo ha conferito:

il mandato di ministro straordinario della Santa Comunione, per la parrocchia di Somaglia, a suor Arochiasami PUSHPARANI, suor Lazar VASANTHI, suor Orsu SAMMANASU

  • In data 6 maggio 2019, Mons. Vescovo ha nominato:

membro del Consiglio di Amministrazione della “Fondazione Madre Cabrini onlus” di Sant’Angelo Lodigiano, per la durata di tre esercizi, l’Avv. Valter SPAGLIARDI;

revisore contabile della medesima Fondazione, per tre esercizi, il Dott. Giuseppe BOSONI

  • In data 16 luglio, 2019, Mons. Vescovo ha:

accettato la rinuncia all’ufficio di parroco di San Bartolomeo Apostolo, in Borghetto Lodigiano, e di San Giuseppe Sposo di Maria Santissima, in Casoni di Borghetto Lodigiano, presentata ex can. 538 § 3, dal Rev. Don Fiorenzo SPOLDI

nominato parroco di San Bartolomeo Apostolo, in Borghetto Lodigiano e di San Giuseppe Sposo di Maria Santissima, in Casoni di Borghetto Lodigiano, per la durata di un novennio, trasferendolo da analogo ufficio nelle parrocchie della Purificazione della Beata Vergine Maria, in Salerano sul Lambro, di San Giorgio Martire, in Casaletto Lodigiano e di Santa Maria della Neve, in Santa Maria in Prato di San Zenone al Lambro, il Rev. Don Carlo PATTI

  • In data 21 luglio 2019, Mons. Vescovo ha:

accettato la rinuncia all’ufficio di parroco di San Colombano Abate, in San Colombano al Lambro, ex can. 538 § 1, presentata dal Rev. Don Can. Mario CIPELLI

accettato la rinuncia all’ufficio di parroco dei Santi Quirico e Giulitta, in Paullo, presentata ex can. 538 § 1, dal Rev. Mons. Giuseppe PONZONI

nominato parroco della Purificazione della Beata Vergine Maria, in Salerano sul Lambro, di San Giorgio Martire, in Casaletto Lodigiano, di Sant’Apollinare Vescovo e Martire, in Mairano di Casaletto Lodigiano e dei Santi Vito, Modesto e Crescenzia, in Gugnano di Casaletto Lodigiano, per la durata di un novennio, trasferendolo da analogo ufficio in Sant’Andrea Apostolo, in Massalengo, il Rev. Don Giovanni ZANABONI

nominato vicario parrocchiale delle suddette parrocchie, con decorrenza 1° settembre 2019, trasferendolo da analogo ufficio nella parrocchia dei Santi Quirico e Giulitta, in Paullo, il Rev. Don Emanuele BRUSATI

  • In data 28 luglio 2019, Mons. Vescovo ha nominato:

parroco dei Santi Quirico e Giulitta, in Paullo, per la durata di un novennio, trasferendolo da analogo ufficio nella parrocchia di San Lorenzo Martire, in Riozzo di Cerro al Lambro, il Rev. Don Luca Luigi ANELLI, che conserva anche gli altri incarichi

parroco di San Lorenzo Martire, in Riozzo di Cerro al Lambro, il Rev. Don Giancarlo MALCONTENTI, che conserva anche gli altri incarichi

vicario parrocchiale dei Santi Giacomo Maggiore Apostolo e San Cristoforo Martire, in Cerro al Lambro, e di San Lorenzo Martire, in Riozzo di Cerro al Lambro, trasferendolo da analogo ufficio nella parrocchia di San Martino Vescovo, in San Martino in Strada, il Rev. Don Manuele VERONESI

parroco di Sant’Andrea Apostolo, in Massalengo, per la durata di un novennio, trasferendolo da analogo ufficio nelle parrocchie di San Leone II Papa, in Bargano di Villanova del Sillaro, e dei Santi Michele Arcangelo e Nicola Vescovo, in Villanova del Sillaro, il Rev. Don Stefano DACCO’

la cessazione dall’ufficio di parroco dei Santi Nabore e Felice, in Postino di Dovera, a decorrere dal 19 settembre 2019, al Rev. Don Marcello TARENZI

parroco dei Santi Nabore e Felice, in Postino di Dovera, e di San Lorenzo Martire, in Dovera, per la durata di un novennio, trasferendolo da analogo ufficio nelle parrocchie di San Giorgio Martire, in Montanaso Lombardo, e dell’Assunzione della Beata Vergine Maria, in Arcagna di Montanaso Lombardo, il Rev. Don Stefano Maria GRECCHI, che conserva anche gli altri incarichi

parroco di San Giorgio Martire, in Montanaso Lombardo, e dell’Assunzione della Beata Vergine Maria, in Arcagna di Montanaso Lombardo, per la durata di un novennio, trasferendolo dall’incarico di assistente della comunità del Seminario Vescovile, il Rev. Don Simone BEN ZAHRA, che conserva anche gli altri incarichi

ha comunicato la decorrenza dalla data odierna degli effetti della rinuncia all’ufficio di parroco di San Giacomo Maggiore Apostolo, in Terranova dei Passerini, accettate nunc pro tunc il 28 febbraio 2019, al Rev. Don Gianni DOVERA

parroco di San Giacomo Maggiore Apostolo, in Terranova dei Passerini, il Rev. Mons. Can. Gabriele BERNARDELLI, che conserva anche gli altri uffici

vicario parrocchiale di San Giacomo Maggiore Apostolo, in Terranova dei Passerini, il Rev. Don Abele UGGE’, che conserva anche gli altri incarichi

  • In data 3 agosto 2019, Mons. Vescovo ha:

comunicato la cessazione dall’ufficio di rettore delle Opere educative e ricettive della Fondazione di Culto e di Religione denominata “Casa del Sacro Cuore” al Rev. don Vincenzo GIAVAZZI

nominato rettore delle Opere educative e ricettive della Fondazione di Culto e di Religione denominata “Casa del Sacro Cuore”, ad nutum Episcopi, il Rev. Dr. Don Carlo GROPPI

nominato assistente M.S.A.C., per un triennio, il Rev. don Roberto ABBA’, che conserva anche gli altri incarichi

nominato viceassistente di Azione Cattolica Diocesana per l’A.C.R., per la durata di un triennio, il Rev. don Manuel FORCHETTO, che conserva anche gli altri incarichi

  • In data 11 agosto 2019, Mons. Vescovo ha:

accettato la rinuncia all’ufficio di parroco di San Martino Vescovo, in San Martino in Strada, presentata ex can. 538 § 3, dal Rev. Don Angelo DRAGONI

nominato parroco di San Martino Vescovo, in San Martino in Strada, per la durata di un novennio, trasferendolo da analogo ufficio presso le parrocchie dei Santi Vito, Modesto e Crescenzia Martiri, in Tribiano, e di San Barbaziano Prete, in San Barbaziano di Tribiano, il Rev. Don Davide CHIODA

nominato parroco dei Santi Vito, Modesto e Crescenzia Martiri, in Tribiano, e di San Barbaziano Prete, in San Barbaziano di Tribiano, per la durata di un novennio, il Rev. Dr. Don Flaminio FONTE, che conserva anche gli altri uffici

  • In data 18 agosto 2019, Mons. Vescovo ha nominato:

vicario parrocchiale in Santa Francesca Cabrini, in Codogno, e dell’Assunzione della Beata Vergine Maria, in Triulza di Codogno, il Rev. Don Alessandro ARICI

vicario parrocchiale di San Biagio e della Beata Vergine Immacolata, in Codogno, il Rev. don Antonello MARTINENGHI, che conserva anche gli altri incarichi

collaboratore pastorale nelle parrocchie di Santa Maria Maddalena e di San Rocco, in Lodi, il Rev. Don Mario CAPELLO, che conserva anche gli altri incarichi

  • In data 8 settembre 2019, Mons. Vescovo ha costituito:

la Commissione preparatoria del XIV Sinodo della Chiesa di Lodi, riservando a sé la presidenza chiamando a farvi parte: don Enzo Raimondi, segretario, nominato dal Vescovo, Don Bassiano Uggè, vicario generale, nominato dal Vescovo, Mons. Gabriele Bernardelli, cancelliere vescovile, nominato dal Vescovo, Mons. Luigi Rossi, direttore ufficio amministrativo ed economo diocesano, nominato dal Vescovo, Don Anselmo Morandi, rettore del Seminario e direttore ufficio liturgico, nominato dal Vescovo, Don Guglielmo Cazzulani, direttore ufficio catechistico, nominato dal Vescovo, Don Alberto Fugazza, per il Consiglio Presbiterale, Don Stefano Ecobi, per il Consiglio Presbiterale, Don Vincenzo Giavazzi, per i vicariati di Lodi e Lodi Vecchio, Don Nunzio Rosi, per i vicariati di Casalpusterlengo e Codogno, Don Andrea Coldani, per i vicariati di Paullo, S. Martino in Strada, S. Angelo Lodigiano e Spino d’Adda, Padre Salvino Zanon, Fatebenefratelli, designato dai religiosi
Suor Daniela Contarin, Figlie dell’Oratorio, designata dalle religiose, Carlo Bosatra, nominato dal Vescovo, Raffaele Gnocchi, nominato dal Vescovo, Raffaella Rozzi, nominata dal Vescovo, Enrico Meazzi, per il Consiglio Pastorale Diocesano, Maria Luisa Comizzoli, per il Consiglio Pastorale Diocesano, Marco Moroni, per i vicariati di Lodi e Lodi Vecchio, Simone Majocchi, per i vicariati di Casalpusterlengo e Codogno, Carla Macchetta, per i vicariati di Paullo, S. Martino in Strada, S. Angelo Lodigiano e Spino d’Adda, Giorgio Daccò, designato dai Rappresentanti Parrocchiali, Alessandro Rossi, designato dai Rappresentanti Parrocchiali Giovani

  • In pari data, Mons. Vescovo ha nominato:

vicario parrocchiale di San Colombano Abate, in San Colombano al Lambro, trasferendolo da analogo ufficio nelle parrocchie di San Giovanni Battista, in Tavazzano, e dell’Assunzione della Beata Vergine Maria, in Villavesco, il Rev. don Adolfe HOUNDJI

collaboratore pastorale della parrocchia Santa Maria Addolorata, in Lodi, trasferendolo da analogo ufficio nella parrocchia della Natività della Beata Vergine Maria, in Cadilana di Cortepalasio il Sig. Fabio RIPAMONTI, diacono permanente

  • In data 9 settembre 2019, Mons. Vescovo ha nominato:

membri del tribunale per un procedimento super matrimonio rato et non consummato Dr. Don Bassiano UGGE’, giudice delegato, Dr. Don Sergio BERTONI, difensore del vincolo, Dott. Luca MARCARINI, notaio attuario

  • In data 17 settembre 2019, Mons. Vescovo ha immesso:

nel canonico possesso delle rispettive parrocchie i Revv. Don Luca Luigi ANELLI (Paullo); Don Giancarlo MALCONTENTI (Riozzo); Don Stefano Maria GRECCHI (Dovera e Postino); Don Daniele CABISTO (Corno Giovine e Corno Vecchio); Simone BEN ZAHRA (Montanaso Lombardo e Arcagna)

  • In data 25 settembre 2019, Mons. Vescovo ha ammesso:

a ricevere il sacro ordine del Diaconato gli accoliti: Roberto POZZI ed Ernest ZOUMORE’, alunni del Seminario Vescovile, e il Sig. Sergio ROTTA, candidato al diaconato permanente

  • In data 28 settembre 2019, Mons. Vescovo ha nominato:

collaboratore pastorale nelle parrocchie di San Giovanni Battista, in Tavazzano, e dell’Assunzione della Beata Vergine Maria, in Villavesco, il Rev. Don Giovanni DOVERA

  • In data 9 ottobre 2019, Mons. Vescovo ha nominato:

amministratore dei Santi Michele Arcangelo e Nicola Vescovo, in Villanova del Sillaro, e di San Leone II, Papa, in Bargano di Villanova del Sillaro, donec aliter provideatur, il Rev. Fra Francesco BERGOMI O.F.M.

consulente ecclesiastico dell’Unione Giuristi Cattolici di Lodi, per un triennio, il Rev. Dr. Don Sergio BERTONI, che conserva anche gli altri uffici

  • In data 11 ottobre 2019, Mons. Vescovo ha immesso:

nel canonico possesso delle rispettive parrocchie: Don Gianni ZANABONI (Salerano sul Lambro, Casaletto Lodigiano, Mairano, Gugnano); Dr. Don Carlo PATTI (Borghetto Lodigiano e Casoni); Mons. Can. Dr. Gabriele BERNARDELLI (Terranova dei Passerini); Don Davide CHIODA (San Martino in Strada); don Stefano DACCO’ (Massalengo); don Flaminio FONTE (Tribiano e San Barbaziano)

  • In data 17 ottobre 2019, Mons. Vescovo ha:

accettato la rinuncia all’ufficio di direttore dell’ufficio di pastorale sociale della Curia Vescovile presentato dal Dott. Andrea BRUNI

  • In data 22 ottobre 2019, Mons. Vescovo ha:

nominato collaboratore pastorale nella parrocchia di Santa Maria della Clemenza e San Bernardo, in Lodi, il Rev. Don Angelo Giuseppe SESINI

  • In data 29 ottobre 2019, Mons. Vescovo ha:

nominato amministratore parrocchiale di Santa Maria della Neva, in Santa Maria in Prato di San Zenone al Lambro, il Rev. Don Alessandro NOVIELLO, che conserva anche gli altri uffici

  • In pari data, Mons. Vescovo ha:

conferito l’incarico di ministro straordinario della Santa Comunione, per la durata di un triennio, con decorrenza 16 novembre 2019, ai Sigg. Francesco MALUSARDI (Ospedaletto Lodigiano), Filippo FORNI (Castiglione d’Adda), Manuel MILANESI (Cassino d’Alberi), Matteo LUPPI (Santa Maria Assunta in Lodi), Fabrizio CASSINARI (Valera Fratta), Angela Monica BUGIA (Mulazzano), Maria Teresa RANCATI (Mulazzano), Irenea MOIRAGHI (Santa Maria Assunta, in Lodi), Manuela MEDAGLIA (Somaglia)

  • In data 5 novembre 2019, Mons. Vescovo ha:

stabilito di ammettere tra i candidati agli ordini sacri Alberto ORDINI, alunno del Seminario Vescovile

  • In data 15 novembre 2019, Mons. Vescovo ha:

comunicato la cessazione dall’ufficio di amministratore parrocchiale di San Colombano Abate, in San Colombano al Lambro, e dell’Assunzione della Beata Vergine Maria e San Filippo Neri, in Campagna di San Colombano al Lambro, al Rev. Mons. Ermanno LIVRAGHI;

nominato amministratore parrocchiale di San Colombano Abate, in San Colombano al Lambro, e dell’Assunzione della Beata Vergine Maria e San Filippo Neri, in Campagna di San Colombano al Lambro, donec aliter provideatur, il Rev. Don Gianfranco PIZZAMIGLIO, che conserva anche gli altri incarichi

  • In data 20 novembre 2019, Mons. Vescovo ha:

accettato la rinuncia all’ufficio di assistente religioso presso la Fondazione Opere Pie Riunite di Codogno onlus, con decorrenza 30 novembre 2019, presentata dal Rev. Don Antonello MARTINENGHI

nominato collaboratore pastorale nella parrocchia di San Biagio e della Beata Vergine Immacolata, in Codogno, trasferendolo dall’ufficio di vicario parrocchiale in San Giovanni Bosco, in Codogno, il Rev. Don Giovanni Cesare PAGAZZI, che conserva anche gli altri incarichi

  • In data 22 novembre 2019, Mons. Vescovo ha ammesso:

al ministero di accolito Luca CORINI, alunno del Seminario Vescovile

al ministero di lettore Massimo ANDENA e Nicola FRASCHINI, alunni del Seminario Vescovile

  • In data 20 dicembre 2019, Mons. Vescovo ha:

conferito la facoltà di proferire esorcismi sugli ossessi, per la durata di un triennio, con decorrenza 1° gennaio 2020, al Rev. Padre Gianfranco PESSINA, barnabita