Commento al Vangelo della Domenica

“Afferrando la Stella che rischiari il cammino”

a cura di don Stefano Ecobi

don Stefano EcobiIl commento al Vangelo domenicale, disponibile da ogni sabato precedente, a cura di don Stefano Ecobi, presbitero della Diocesi di Lodi.

 

 

 

12 maggio 2024 – VII Pasqua (Anno B):  Le domande dell’Ascensione

Le domande dell’Ascensione

Ecco tornare il sospetto che ci vogliano superpoteri per essere apostoli. Oppure che sia necessario riconoscere in se stessi speciali doti soprannaturali per poter dire di essere veri credenti, scelti da Dio. Le ultime battute con cui Gesù si congeda dagli Undici prima di ascendere al cielo sono parole di invio missionario («Andate», «proclamate il Vangelo»), di responsabilità in vista della salvezza («Chi crederà e sarà battezzato sarà salvato…») e di garanzia dell’assistenza divina («Questi saranno i segni che accompagneranno quelli che credono…»). Ma tali segni si verificano anche oggi per ogni credente? Scacciare demòni nel nome di Gesù, parlare lingue nuove, prendere in mano serpenti, sopravvivere al veleno, guarire i malati: ad eccezione di alcune situazioni miracolose, dove vediamo realizzarsi questi segni?

Forse ciò che possiamo e dobbiamo cominciare a fare è domandarci: in che modo io, adesso, con l’aiuto del Signore, posso già scacciare il male da me stesso, dagli altri e dal mondo in cui vivo? In che modo, già ora, posso trovare parole nuove per raccontare la realtà e comunicare uno sguardo diverso, uno sguardo divino, a quanti interloquiscono con me quotidianamente? Quali scelte posso coraggiosamente assumere per essere una presenza che metta in circolo lo stile cristiano di cui il mondo di oggi ha bisogno (pur senza saperlo), vivendo la fede, la speranza e la carità come coordinate del mio agire? Come posso vivere una fiducia appassionata nel Signore, confidando che nelle difficoltà non sarò lasciato solo e anche nelle cadute sarò raccolto e rialzato? Quali gesti di cura posso attualmente decidere di fare miei, per un’iniezione di amorevolezza nel mio rapportarmi con gli altri?

Quotidianamente abbiamo la possibilità di rispondere con quei ‘Sì’ e quei ‘No’ che aiutano a dare corpo alla fede, concretamente, attraverso decisioni pratiche motivate dal nostro credere. Magari sono gli stessi ‘Sì’ e ‘No’ di ieri, della scorsa settimana, degli ultimi dieci anni. Magari ce ne sono di nuovi che chiedono di essere pronunciati. Tenendo il Vangelo come riferimento, cosa fa bene alla mia vita e cosa no? Cosa mi aiuta ad affrontare in modo cristiano la famiglia, lo studio, il lavoro, le relazioni, la società, Internet, ecc.? E chi può aiutarmi a capire quali piccole o grandi decisioni posso prendere per essere più gioiosamente cristiano nei vari ambiti della mia vita? Anche gli apostoli avranno avuto molte domande, di fronte a Gesù che, ascendendo al cielo, si separa fisicamente da loro. Ma essi non consentono a queste domande di paralizzarli: lasciano, invece, che siano le parole di Gesù a metterli in moto: «partirono e predicarono dappertutto». E proprio nella missione scoprono una nuova vicinanza del Risorto: «il Signore agiva insieme con loro».

Don Stefano Ecobi


ARCHIVIO

12 maggio 2024 – VII Pasqua (Anno B):  Le domande dell’Ascensione

5 maggio 2024 – VI Pasqua (Anno B):  Amicizia vera e gioia divina

28 aprile 2024 – V Pasqua (Anno B):  Nessun supereroi

21 aprile 2024 – IV Pasqua (Anno B):  Il buon pastore e noi

14 aprile 2024 – III Pasqua (Anno B):  Le coordinate del testimone

7 aprile 2024 – II Pasqua (Anno B):  Localizzare la misericordia: le ferite dei risorti

31 marzo 2024 – I Pasqua (Anno B):  Spettacolo consueto, eppure sorprendente 

24 marzo 2024 – Domenica delle Palme (Anno B): Davanti a questo Amore: imparare la tenerezza

17 marzo 2024 – V Quaresima (Anno B): La geografia della Quaresima: il basso e l’alto

10 marzo 2024 – IV Quaresima (Anno B): La geografia della Quaresima: il mondo

3 marzo 2024 – III Quaresima (Anno B): La geografia della Quaresima: il tempio

25 febbraio 2024 – II Quaresima (Anno B): La geografia della Quaresima: il monte

18 febbraio 2024 – I Quaresima (Anno B): La geografia della Quaresima: il deserto

11 febbraio 2024 – VI Tempo ordinario (Anno B): Il tocco che annulla ogni distanza

4 febbraio 2024 – V Tempo ordinario (Anno B): Raggiungere tutti

28 gennaio 2024 – IV Tempo ordinario (Anno B): Una novità sorprendente

21 gennaio 2024 – III Tempo ordinario (Anno B): Prontezza di riflessi

14 gennaio 2024 – II Tempo ordinario (Anno B): Ricerche e cercatori

7 gennaio 2024 – Battesimo del Signore (Anno B): Lo Spirito e la carne

31 dicembre 2023 – Santa Famiglia (Anno B): Un cerchio che non si chiude

24 dicembre 2023 – IV Avvento (Anno B): «Come avverrà questo?». Il Natale messo alla prova

17 dicembre 2023 – III Avvento (Anno B): Dare testimonianza alla luce

9 dicembre 2023 – II Avvento (Anno B): Sempre avanti

3 dicembre 2023 – I Avvento (Anno B): Il respiro dell’Avvento

26 novembre 2023 – XXXIV Tempo ordinario (Anno A) Solennità di Cristo Re dell’Universo: Il felice rischio di incontrare Dio

18 novembre 2023 – XXXIII Tempo ordinario (Anno A): L’atteggiamento «buono e fedele»

5 novembre 2023 – XXXI Tempo ordinario (Anno A): Autenticità cristiana e annuncio del Vangelo

29 ottobre 2023 – XXX Tempo ordinario (Anno A): L’amore in circolo

22 ottobre 2023 – XXIX Tempo ordinario (Anno A): Quando Gesù taglia corto

15 ottobre 2023 – XXVIII Tempo ordinario (Anno A): Invitati alla festa

8 ottobre 2023 – XXVII Tempo ordinario (Anno A): Dal possesso al dono

17 settembre 2023 – XXIV Tempo ordinario (Anno A): Alla scuola dell’amore senza misura

10 settembre 2023 – XXIII Tempo ordinario (Anno A): Prendersi cura anche di chi sbaglia

3 settembre 2023 – XXII Tempo ordinario (Anno A): Dietro a lui, un passo alla volta

27 agosto 2023 – XXI Tempo ordinario (Anno A): Ispirazione e disponibilità

20 agosto 2023 – XX Tempo ordinario (Anno A): La preghiera autentica

13 agosto 2023 – XIX Tempo ordinario (Anno A): Il fiuto di Pietro

6 agosto 2023 – XVIII Tempo ordinario (Anno A): Il tempo dell’ascolto e il tempo dell’annuncio

30 luglio 2023 – XVII Tempo ordinario (Anno A): Cercatori cercati

23 luglio 2023 – XVI Tempo ordinario (Anno A): I figli del regno

15 luglio 2023 – XV Tempo ordinario (Anno A): Terreno buono

9 luglio 2023 – XIV Tempo ordinario (Anno A): La via della piccolezza

2 luglio 2023 – XIII Tempo ordinario (Anno A): Un amore a forma di croce

25 giugno 2023 – XII Tempo ordinario (Anno A): Non abbiate paura

18 giugno 2023 – XI Tempo ordinario (Anno A): Strada facendo, segni del regno

11 giugno 2023 – Corpus Domini (Anno A): L’Essenziale

4 giugno 2023 – SS. Trinità (Anno A): Oltre ogni misura

28 maggio 2023 – Pentecoste (Anno A): Il dono dello Spirito Santo non è mai faccenda privata

20 maggio 2023 – Ascensione del Signore (Anno A): L’Ascensione parla di noi e a noi

13 marzo 2023 – VI^ Quaresima (Anno A): Non a tempo determinato

4 marzo 2023 – II^ Quaresima (Anno A): Il tocco del Dio vicino

26 febbraio 2023 – I^ Quaresima (Anno A): Ci vuole fiuto

19 febbraio 2023 – 7^ Tempo ordinario (Anno A): Uno sguardo da convertire

12 febbraio 2023 – 6^ Tempo ordinario (Anno A): Il bene possibile

5 febbraio 2023 – 5^ Tempo ordinario (Anno A): Una stella fuggita dal firmamento

29 gennaio 2023 – 4^ Tempo ordinario (Anno A): Il baricentro fuori

22 gennaio 2023 – 3^ Tempo ordinario (Anno A): Una luce sul cammino

15 gennaio 2023 – 2^ Tempo ordinario (Anno A): I nomi di Gesù

8 gennaio 2023 – Battesimo del Signore (Anno A): “Postazione di comando”

1 gennaio 2023 – Maria SS.ma Madre di Dio (Anno A): “La Vergine Madre e noi”


25 dicembre 2022 – Santo Natale (Anno A): “Col fiato sospeso”


18 dicembre 2022 – IV Domenica di Avvento (Anno A): “Per interposta persona: il gioco di sponda dello Spirito”

11 dicembre 2022 – III Domenica di Avvento (Anno A): “Maneggiare con umiltà: i dubbi del profeta”

4 dicembre 2022 – II Domenica di Avvento (Anno A): “La novità da non lasciarsi sfuggire”

27 novembre 2022 – I Domenica di Avvento (Anno A): “Il Dio delle sorprese: l’Imprevedibile atteso”


condividi su